Atuttapagina.it

“Noi vogliamo gente che lotta”, il messaggio della Nord alla squadra a fine partita

Non la promozione a tutti i costi e neanche una vittoria ad ogni partita. Ma piuttosto l’impegno e il sudore per onorare il Leone in ogni circostanza. Questo chiedono i sostenitori del Frosinone ai propri giocatori. Anzi, questo chiede il tifoso di qualsiasi squadra al calciatore che indossa la propria maglia.
I fischi al termine della partita con il Cesena non erano legati tanto alla delusione per il pareggio, quanto alla mancanza di “tigna” da parte della squadra in campo. Allo stesso modo, ma in maniera opposta, gli applausi alla fine del match con il Brescia hanno voluto sottolineare l’apprezzamento di un atteggiamento positivo, al di là della vittoria. E per rendere ancora più comprensibile il proprio messaggio, la Curva Nord ha richiamato la squadra sotto il settore e ha intonato il coro “Noi vogliamo gente che lotta”. Come a dire: «Questo è l’atteggiamento che vogliamo, senza chiedere il risultato a tutti i costi». (Gabriele Margani)

Foto di Roberto Celani

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni