Atuttapagina.it

Vallecorsa, scomparsa di Armando Capirchio: arrestato per omicidio Michele Cialei

I carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Michele Cialei, ritenuto responsabile dell’omicidio di Armando Capirchio, scomparso da Vallecorsa lo scorso 23 ottobre.
Per l’omicidio di Armando Capirchio è stato arrestato Cialei, un allevatore di 52 anni originario di Vallecorsa. È accusato di omicidio premeditato e occultamento di cadavere. I carabinieri lo hanno bloccato oggi, su ordinanza firmata dal gip di Frosinone, dopo settimane di indagini svolte anche con l’ausilio dei Ris di Roma, che hanno esaminato tracce di sangue attribuite al pastore scomparso rinvenute lungo un sentiero montano, sulle pietre e su un paio di guanti trovati nella stessa area durante i numerosi sopralluoghi. Per gli investigatori tra l’allevatore e la vittima c’erano rancori legati a motivi di pascolo. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni