Atuttapagina.it

Frosinone, festeggia il Capodanno fuori casa ma aveva l’obbligo della permanenza nella propria abitazione: denunciato 45enne

Nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati di natura predatoria e della microcriminalità in genere, la Squadra Volante del capoluogo ha intensificato i controlli, in occasione del Capodanno, presso le abitazioni di soggetti in regime di arresti domiciliari o sottoposti alla sorveglianza speciale.
Proprio nel corso di un controllo nella zona bassa del capoluogo, un 45enne “sorvegliato speciale” non è stato trovato in casa, inottemperante all’obbligo di permanenza presso il suo domicilio dalle 19 alle 7. Per l’uomo è scattata la denuncia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni