Atuttapagina.it

Frosinone, nella notte rapinano un uomo nei pressi della stazione ferroviaria: arrestata 23enne e denunciati i complici

Notte movimentata nel quartiere Scalo di Frosinone. Durante l’ordinario controllo del territorio, intorno alle 2:45 circa, nel transitare nei pressi della stazione ferroviaria, teatro sovente di episodi di criminalità, una pattuglia della squadra volante è stata fermata da un 60enne originario di Cassino, che, in evidente stato di agitazione e visibilmente tumefatto, ha riferito di essere stato rapinato del portafogli proprio qualche attimo precedente al passaggio degli agenti.
La vittima ha denunciato di essere stato aggredito alle spalle, nelle adiacenze della biglietteria intento ad acquistare il tagliando per fare rientro a Cassino, da tre giovani: una donna e due uomini allontanatisi successivamente.
Immediata la reazione della pattuglia che, raccolta la descrizione dei tre malviventi, ha dato la caccia agli stessi rintracciandoli non molto distanti dal luogo dell’episodio.
Riconosciuti dalla vittima, i tre sono stati assicurati alla giustizia: arrestata la giovane donna, 23enne residente a Colleferro; denunciati a piede libero per concorso in rapina aggravata i due giovani, un frusinate 33enne e un marocchino 23enne residente a Castro dei Volsci.
Tutti i fermati annoverano precedenti di polizia; per la donna e il marocchino è scattata, inoltre, l’emissione del FVO dal comune di Frosinone.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni