Atuttapagina.it

Il Natale di Filettino promosso a pieni voti. E la riapertura di Campo Staffi è stata un successo

Calato il sipario sulle festività natalizie, l’amministrazione comunale di Filettino traccia un primo bilancio delle manifestazioni organizzate su tutto il territorio dall’8 dicembre al 6 gennaio. I giudizi sono più che positivi sia in termini di presenze ai vari eventi programmati dall’amministrazione comunale con il coinvolgimento della Pro Loco locale, delle associazioni, dei vari sodalizi, ma anche in termini di organizzazione. La riapertura, con grande successo, della stazione sciistica di Campo Staffi, quest’anno gestita dall’amministrazione del sindaco Paolo De Meis, è stata il grande attrattore, richiamando un numero di amanti della neve che da tempo non si registrava e, a suggellare questo grande momento, una splendida cornice di eventi  che si sono alternati all’interno del paese più alto del Lazio, che hanno creato la giusta atmosfera di accoglienza, con il calore tipico del Natale.
«Il lavoro di squadra è stato il nostro punto di forza – ha sottolineato De Meis -. Voglio ringraziare di vero cuore quanti hanno lavorato per realizzare un cartellone degli eventi natalizi così ricco e pieno di proposte, che hanno richiamato non solo cittadini, ma anche tanti turisti fuori dal nostro territorio. Un sentito grazie va anche al vicesindaco Alessia Pomponi e all’assessore Salvatore Nardecchia, che si sono impegnati, in prima persona, per realizzare tante splendide iniziative in questi giorni di festa. Con loro tutta la macchina amministrativa, i dipendenti comunali che hanno coadiuvato, nel migliore dei modi, l’amministrazione nella realizzazione del cartellone. Il mio sentito ringraziamento va a tutti coloro che, indistintamente ed  instancabilmente, si sono dati da fare, che hanno voluto unire le forze e donare alla nostra comunità momenti di svago e intrattenimento».
È stato un Natale da incorniciare per Filettino come non si vedeva da anni, un banco di prova importante per la prima gestione da parte del Comune degli impianti sciistici di Campo Staffi; i dati delle presenze dimostrano che l’impegno è stato premiato e la prova è stata superata con successo. La grande partecipazione della cittadinanza agli eventi e lo spirito di collaborazione nell’organizzarli e promuoverli sono stati una chiara dimostrazione di quanto sia importante lavorare per lo stesso obiettivo, in questo caso per il rilancio Filettino.
«Anche se le festività natalizie sono concluse – ha commentato ancora De Meis -, la neve continua ad abbondare a Campo Staffi, gli impianti sono aperti e, quindi, l’invito è rinnovato a quanti vogliano trascorrere un fine settimana o una giornata all’insegna della neve, ammirando gli splendidi ed unici paesaggi montani,  lasciandosi coinvolgere dalla calda accoglienza della comunità filettinese, con la sua cucina, le sue tradizioni e la sua storia. L’auspicio è che si possa continuare a collaborare, fianco a fianco, per il bene di Filettino e costruire, tutti assieme, un nuovo meraviglioso domani per questo paese che tutti noi amiamo e che tutti vogliamo vedere crescere».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni