Atuttapagina.it

Scie Luminose a Convivium, torna l’appuntamento conviviale con l’associazione culturale

Sabato 27 gennaio alle 19:30, presso la location storica del Fiuggi Terme Hotel, gli Amici di Convivium, la libera Associazione fondata da Annarita Alviani e Quirino Zangrilli, si incontreranno per il loro cinquantottesimo incontro assistendo alla rappresentazione teatrale del Gruppo “Scie Luminose” del lavoro “Simone Weil legge Antigone” di Gianfranco Pascarella, interpretato dagli attori Maria Del Gesso, Stefania Maciocia e Patrizia Minatta.
In realtà gli incontri dei Convivianti sono molto più numerosi, essendosi gli Amici dell’Associazione incontrati in vari Annex culturali, gite archeologiche, eventi scientifici e concerti musicali.
Patrizia Minatta, Stefania Maciocia e Maria Del Gesso si sono ritrovate recentemente, dopo alcuni anni dalla loro comune esperienza nella Compagnia Teatro dell’Appeso, e hanno voluto riproporre in forma di lettura scenica “Nel turbine del pensiero – Simone Weil legge Antigone” su testo di Gianfranco Pascarella, spettacolo teatrale già messo in scena dalla Compagnia Teatro dell’Appeso a Frosinone.
Le loro vite hanno avuto percorsi diversi, fino ad approdare l’anno scorso a Roma nella “Casa Internazionale delle Donne” dove hanno presentato quest’opera a tre voci che rappresenta l’anima e l’opera multiforme di Simone Weil.
Delle attrici, che provengono da esperienze teatrali diverse, numerose e significative, due fanno parte della Compagnia Teatro dell’Appeso e l’altra, che ha lungamente lavorato con la stessa, ha prestato la sua voce per l’evento.
Come sempre, la cucina del Fiuggi Terme Hotel farà da suggello all’incontro del numerosissimo gruppo di amici curato da Luca Zangrilli nella veste di grafico e web master e Sisto Ceci e Alberto Scerrati nell’organizzazione.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni