Atuttapagina.it

Frosinone, la Madonnina col Bambino è tornata al suo posto: la tavola è stata restaurata grazie a ViviCiociaria

Quando l’associazionismo diventa cittadinanza attiva e si fa carico dei beni culturali e artistici del territorio. È ciò che è successo a Frosinone e alla Madonnina col Bambino. L’opera, una tavola risalente al 1879 realizzata dal maestro Monacelli, è stata restaurata da Corrado Ferracci e Brunilde Mazzoleni grazie all’intervento dell’Associazione Culturale ViviCiociaria, che ha sostenuto le spese per il 70%, e all’interessamento di privati cittadini, che hanno donato il restante 30%. La Madonnina col Bambino è adesso tornata al suo posto in via Garibaldi, nel centro storico del capoluogo.
L’associazione ringrazia Edoardo Celletti, che ha proposto il recupero, e Luigi, che ne ha curato il riposizionamento.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni