Atuttapagina.it

Il rito di Maiello quando il Frosinone vince, la citazione della serie Gomorra per darsi la carica

Una “chicca” rivelata nel corso dell’ultima puntata di Kick Off, andata in onda ieri sera su Extra Tv. Nello studio della trasmissione condotta da Angelo Battisti, Raffaele Maiello ha svelato un piccolo segreto di spogliatoio.
Tantissimi tifosi hanno notato una scena che si ripete ogni volta che il Frosinone vince, evento che capita spesso ultimamente. Subito dopo la fine della partita la squadra si raduna in cerchio in mezzo al campo, con Maiello al centro del cerchio. E Raffaele, sorridendo, ha spiegato cosa accade in quel momento: «Pronuncio una frase della serie “Gomorra” per darci la carica».
La frase è quella pronunciata dal personaggio Pietro Savastano all’inizio della seconda stagione della serie: «Ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost’ (“Ci riprendiamo tutto quello che è nostro”)». Un chiaro riferimento alla promozione in Serie A sfumata in quella “maledetta” partita dei play-off contro il Carpi nella passata stagione, quando il Frosinone aveva accarezzato da vicino la conquista della massima categoria. (Gabriele Margani)

Foto di Federico Casinelli

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni