Atuttapagina.it

Tutti pazzi per il Giroleggendo, il trekking con il libro sbarcato in Ciociaria con ViviCiociaria e Itinarrando

Un nuovo modo per scoprire l’amore per la lettura. Leggere e camminare, l’idea è presente in diverse città da un po’ di tempo, a Frosinone è stata portata dall’Associazione Culturale ViviCiociaria e dall’Associazione Culturale Itinarrando con il supporto della dottoressa Roberta Cassetti, che ha accolto di buon grado la proposta delle associazioni.
Per ora il primo appuntamento ha visto la partecipazione di una cinquantina di persone, che si sono date appuntamento lo scorso 27 gennaio al Lago di Canterno compiendo un periplo di circa 13 km con intermezzi letterari dedicati a “Oceanomare” di Alessandro Baricco.
Un successo che ha invogliato le associazioni a bissare con una nuova data già in programma per il prossimo 17 febbraio, stavolta intorno al lago di Posta Fibreno, percorrendo il sentiero che porta nel centro storico per poi ridiscendere vivendo appieno un luogo così carico di bellezza e suggestioni.
«Un format che abbiamo voluto portare in Ciociaria – ha dichiarato Alessandro Vigliani, presidente di ViviCiociaria e Itinarrando – per continuare nel lavoro di promozione del territorio, unendo il tutto però alla lettura di un testo evocativo che ben si coniughi con le suggestioni possibili in un dato luogo. Da sempre l’attività principale delle associazioni è quella della promozione del territorio e della cultura, i partecipanti hanno potuto usufruire di un sacchetto con prodotti tipici ciociari e un buono sconto presso Mondadori Book Store di via Aldo Moro a Frosinone».
Presso la sede di ViviCiociaria in via Garibaldi 10, nel centro storico del capoluogo, è presente una biblioteca fruibile con circa 500 testi, cartine, brochure sul Lazio Meridionale e non solo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni