Atuttapagina.it

“Biagio Izzo va arrestato”. La richiesta della Procura di Napoli

«Biagio Izzo va arrestato». È questa la richiesta della Procura di Napoli nei confronti del celebre comico. A decidere sarà il tribunale per il riesame il prossimo 23 marzo. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.
Un caso che nasce in un filone collaterale delle indagini legate a due funzionari dell’erario e che ora vede coinvolto Biagio Izzo. In particolare, il nome del popolare attore comico finisce nelle carte di un’inchiesta della Guardia di Finanza che ipotizza presunti illeciti e favoritismi nelle procedure di riscossione dei tributi e nelle fasi successive di esecuzione forzata e giudizio dinanzi alla commissione tributaria.

Fonte: HuffingtonPost

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni