Atuttapagina.it

Frosinone, aveva nascosto 5 dosi di cocaina nella camera della figlia: arrestato 41enne residente in via Marittima

Altro colpo inferto dalla polizia al mercato dello spaccio: arrestato pusher frusinate. L’uomo, 41enne, è residente in una palazzina di via Marittima, costantemente attenzionata dalla polizia.
Nel corso dei controlli gli agenti coordinati dal dottor Flavio Genovesi, con l’ausilio delle unità cinofile, hanno rinvenuto, grazie al fiuto di Enduro, 5 dosi di cocaina – 1,38 grammi – occultate nel materasso della camera della figlia.
Lo spacciatore aveva anche tentato di depistare i controlli quando, accortosi della presenza dei poliziotti, aveva inviato il cliente di turno presso l’abitazione del vicino.
Lo stratagemma non ha sortito l’effetto sperato e per l’uomo sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni