Atuttapagina.it

Zingaretti ufficializza la Giunta, la Ciociaria resta all’asciutto: nessun assessore proviene dalla provincia di Frosinone

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha presentato la nuova Giunta regionale composta da 4 donne e 5 uomini oltre al governatore che manterrà le deleghe alla Cultura, allo Sport e Politiche giovanili. Tra i 9 assessori nominati da Zingaretti non ce n’è nessuno proveniente dalla provincia di Frosinone: la Ciociaria resta, dunque, all’asciutto.
Questi gli assessori: Massimiliano Smeriglio, vicepresidente con deleghe alla Formazione, Università, Attuazione del Programma, Coordinamento dell’attività della giunta sull’Area del Sisma e Protezione civile; Alessandra Sartore, assessore al Bilancio e Patrimonio; Lorenza Bonaccorsi, assessore al Turismo e alle Pari Opportunità; Alessandra Troncarelli, assessore alle Politiche Sociali, Welfare ed Enti Locali; Enrica Onorati, assessore all’Agricoltura, Ambiente e Politiche della Valorizzazione della Natura; Alessio D’Amato, assessore alla Sanità; Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Start-Up e Innovazione; Mauro Alessandri, assessore alle Infrastrutture, Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Trasporti e Piccoli Comuni; Massimiliano Valeriani, assessore con deleghe alle Politiche abitative, Urbanistica e Rifiuti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni