Atuttapagina.it

Frosinone, campo Zauli: confermata l’esenzione per le fasce deboli

L’amministrazione comunale di Frosinone, mediante l’Assessorato allo sport, ha predisposto una serie di novità per l’ingresso al Campo “Bruno Zauli”.
«La tariffa di fruizione annuale dell’impianto è stata aggiornata a 10 euro al mese, mentre, come già rappresentato in sede di Consiglio comunale, non sarà obbligatorio sottoscrivere un abbonamento di durata annuale ma ogni utente potrà calibrare l’uso della struttura secondo le proprie esigenze, su base mensile – ha dichiarato l’assessore Valentina Sementilli -. Sono, inoltre, previste tariffe agevolate per i nuclei con più componenti che usufruiscono del campo e per quanti si trovino in particolari situazioni socioeconomiche: sarà sufficiente presentare la dichiarazione Isee presso l’ufficio sport che valuterà così, caso per caso, ogni richiesta, in modo tale da “personalizzare” il costo d’ingresso e promuovere la frequentazione e la salutare attività fisica da parte di tutte le famiglie e di tutti gli amanti dello sport. Come previsto e annunciato già dal sindaco Nicola Ottaviani in Consiglio comunale, dunque, attraverso la presentazione del modello Isee sarà possibile ottenere, laddove richiesto, la totale esenzione del pagamento, anche dell’importo di 10 euro mensili per gli sportivi a basso reddito. Tra le ulteriori opportunità introdotte dall’amministrazione comunale, infine, vi è anche la possibilità di acquistare un pacchetto di ingressi da utilizzare, nell’anno corrente, senza periodicità programmata e senza vincoli».
Per informazioni si potrà contattare i numeri 0775.2656586 o 2656589 oppure recarsi personalmente presso l’ufficio sport comunale di piazza VI Dicembre.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni