Atuttapagina.it

Frosinone Primavera, si complica la corsa play-off: il Crotone vince 0-2

Brutto stop, il secondo consecutivo, per il Frosinone Primavera di D’Antoni, che complica e non poco la missione play-off, ora lontani 4 punti con sole due gare da giocare. Eppure il match al “Città dello Sport” era iniziato in maniera equilibrata, con due squadre attente a non commettere errori con una posta in palio così alta. A spezzare, però, l’equilibrio ci ha pensato il rossoblu Markovic, con un diagonale perfetto che si insacca alle spalle di Palombo. La reazione del Frosinone è timida e non scalfisce la retroguardia calabrese. Anche nella ripresa i giallazzurri non riescono a cambiare ritmo e gli ospiti trovano il punto del 2-0 grazie al colpo di testa preciso di Liviera Zugiani, che chiude definitivamente i conti. Tanta delusione nel finale, per una sconfitta che potrebbe costare cara in chiave play-off, con Crotone e Bari nettamente in vantaggio ed il Frosinone che nel prossimo turno osserverà il riposo. La squadra di D’Antoni tornerà in campo il prossimo 28 aprile in casa del Foggia e dovrà sperare in uno stop delle rivali. (Manuel Pasquini – Frosinonecalcio.com)

FROSINONE: Palombo, Centra, Verde, Tarasco, Mastrantonio (14′ st Angeli), Esposito, Origlia, D’Angeli (17′ st Alfonsetti), Persichini (9′ st Gori), Errico, Simonelli. A disposizione: Marcianò, Cerroni, Natalucci, Cococcia, Obleac. Allenatore: D’Antoni.
CROTONE: Latella, Rodio, Carrozza, Gennari, Alfano, Liviera Zugiani, Falzetta (9′ st Barillari), Senatore (29′ st Infusino), Markovic (17′ st Diletto), Villa, Sapone. A disposizione: Figliuzzi, Giannotti, Multari, Figini, Campanile, Ruggiero. Allenatore: Parisi.
Arbitro: Marchetti di Ostia Lido.
Marcatori: 23′ pt Markovic, 15′ st Liviera Zugiani.
Ammoniti: Errico (F), Rodio (C).

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni