Atuttapagina.it

Quando il Leone era primo con l’Empoli e il Palermo e il Parma erano lontani, una crisi lunga due mesi

In appena due mesi il Frosinone ha perso 13 punti rispetto all’Empoli, sempre 13 nei confronti del Parma e 7 punti rispetto al Palermo. È una crisi lunga 11 partite quella del Frosinone, affrontate a una media da zona play-out. Le altre, però, non sono rimaste a guardare e oggi la classifica appare stravolta rispetto a quella di due mesi fa.
Era il 18 febbraio e il Frosinone aveva battuto allo “Stirpe” l’Ascoli per 2-0. La giornata era la numero 26 e in quel momento i tifosi giallazzurri sognavano la promozione diretta. Il Leone occupava il primo posto in classifica a braccetto con l’Empoli a 49 punti, il terzo posto occupato dal Palermo era distante 6 punti, mentre il Parma in quel momento era addirittura settimo a quota 37 punti.
Due mesi più tardi l’Empoli ha salutato tutti, il Parma ha completato una sorprendente rimonta e il Palermo, pur con qualche alto e basso di troppo, si è fatto trovare pronto. E il Frosinone? È scivolato al quarto posto, vittima di una crisi di risultati e di gioco che sembra non avere fine. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni