Atuttapagina.it

European Latin Awards, una grande occasione per tutto il territorio

Lo “European Latin Awards” rappresenta per tutta la Ciociaria una nuova esperienza. Essere al centro del mondo della musica non è cosa da poco ed il fatto che grandi artisti del calibro di Bob Sinclar, Black Eyed Peas e Gipsy Kings si ritrovino a Frosinone è motivo di orgoglio per tutto il territorio.
L’organizzazione del concerto dell’8 luglio va di pari passo con la crescita del “Benito Stirpe” come struttura fruibile 7 giorni su 7. Un concetto più volte rafforzato dalla società, di una struttura non adibita solamente al calcio, ma a disposizione della comunità, della città e della provincia intera.
Per questo motivo il Frosinone Calcio, di comune accordo con la Together Infrastrutture Sportive, ha studiato iniziative dedicate agli abbonati e ai tifosi giallazzurri che hanno acquistato il tagliando di Frosinone – Cittadella, gara valida per la semifinale play-off, con il chiaro intento di rendere protagonisti tutti, per un evento così unico.
Non solo i tifosi, anche gli sponsor del club usufruiranno di particolari iniziative e scontistiche.
Un discorso che esula dagli introiti economici, l’obiettivo è quello di lanciare il “Benito Stirpe” come struttura polivalente, riconosciuta a livello mondiale, capace di creare indotti importanti per tutta la Ciociaria.
La valorizzazione del territorio è una delle principali mission del Frosinone Calcio e lo “European Latin Awards” è un’occasione troppo importante a cui nessuno può mancare.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni