Atuttapagina.it

Lazio, approvato il Bilancio regionale: tra le iniziative previste gli interventi per la bonifica della Valle del Sacco

Il Bilancio della Regione Lazio, approvato dal Consiglio regionale, al netto dei trasferimenti dello Stato, ammonta a circa 3,9 miliardi di euro, di cui 324 milioni destinati al Fondo taglia tasse, 840 milioni per le spese di funzionamento e obbligatorie, 1,3 miliardi per il servizio del debito. Per le politiche settoriali di natura corrente sono destinati circa 700 milioni, di cui oltre la metà è destinata al trasporto pubblico locale e al cofinanziamento regionale dei fondi strutturali.
Nel provvedimento continua il sostegno della Regione verso interventi strategici su ambiente, edilizia scolastica, mobilità attraverso la programmazione unitaria (risorse del Bilancio, Fondo Sviluppo e Coesione e quota regionale dei programmi comunitari) per un totale di 741 milioni di euro per il 2018 al netto di altri trasferimenti statali e comunitari.
Tra le iniziative previste:
– interventi per la superstrada Orte-Civitavecchia (tratta Cinelli-Monteromano) e tratta Monteromano-Tarquinia;
– interventi infrastrutturali e acquisto nuovi treni per la Roma-Lido;
– interventi per il miglioramento delle reti idriche e la difesa del suolo;
– lavori sulla ferrovia Roma-Viterbo (tratta Riano-Morlupo) e acquisto nuovi treni;
– interventi per la bonifica ambientale della Valle del Sacco;
– interventi per il sottopasso ferroviario a Ciampino;
– interventi di recupero e messa in sicurezza degli edifici scolastici;
– investimenti di edilizia sanitaria;
– manutenzione straordinaria della rete viaria regionale;
– interventi per l’allargamento della Tiburtina a quattro corsie fino al CAR;
– interventi per la Canepina-Vallerano.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni