Atuttapagina.it

Nave Aquarius, Medici senza frontiere: “La politica non sia al di sopra delle vite delle persone”

Medici Senza Frontiere «teme che ancora una volta la politica degli Stati europei sia posta al di sopra delle vite delle persone. La priorità deve essere la sicurezza e il benessere di chi è a bordo». È quanto scrive MSF, il cui personale si trova sulla nave Aquarius, dopo aver ricordato che «l’Italia ha chiesto alla Guardia Costiera di Malta di poter sbarcare a Malta tutte le persone soccorse» e che il ministro Salvini ha dichiarato la chiusura dei porti italiani se Malta dovesse rifiutare lo sbarco.

Fonte: Ansa

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni