Atuttapagina.it

Una Serie A desiderata da tutti, ha vinto l’orgoglio ciociaro

La vittoria di un popolo che non si è arreso. Il trionfo di gente che ha accusato il colpo della delusione vissuta col Foggia, ha archiviato quell’episodio, ha ritrovato le forze e ha desiderato fortissimamente la Serie A.
Quella ottenuta dal Frosinone è la vittoria dell’orgoglio ciociaro. È difficile spiegarlo, ma ieri sera non poteva che finire in quel modo: perché Frosinone e il Frosinone bramavano la Serie A più del Palermo. La famosa “tigna”, quella determinazione che quasi sfocia nell’ostinazione, ha fatto la differenza. La squadra e i suoi tifosi hanno fatto ricorso alla fierezza di giocare con la maglia giallazzurra e di incitare il Leone. E la vittoria è stata il naturale epilogo di una serata indimenticabile.
Ci sono partite di calcio che vanno giocate non solo con le gambe e con la testa, ma anche con il cuore e con i sentimenti. E ieri sera al “Benito Stirpe” si è visto tutto questo. (Gabriele Margani)

Foto di Federico Casinelli

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni