Atuttapagina.it

Padova, aveva raccontato sul web la sua lotta contro il cancro: Sofia si è spenta a 26 anni

A 15 anni era stata colpita da un osteosarcoma, una grave malattia che l’ha perseguitata sin da giovane. Un anno fa la ricomparsa del cancro, stavolta al polmone. Non ce l’ha fatta Sofia Calliope Zilio, 26 anni compiuti lo scorso 9 luglio. Il giovedì sera tutti i suoi followers si sintonizzavano sul suo blog per seguire passo dopo passo il suo diario su quella terribile malattia.
Quando era bambina Sofia sognava di fare la ballerina, fino a quando la prima neoplasia all’osso di una gamba le aveva tagliato i sogni. Nella clinica oncomatologica pediatrica si era appassionata al canto grazie alle volontarie dell’associazione Team for Children. Quando la malattia l’ha nuovamente aggredita, lei ha scelto di costruire il blog, chiamandolo col suo nome. «Ho deciso di iniziare a scrivere questa pagina dopo essermi riaccaduta una triste situazione a livello di salute, ho ricercato nel web un sostegno pratico e veloce da parte di qualche altro utente ma ciò non è accaduto», scriveva.
Negli ultimi sei mesi in tantissimi hanno seguito giorno dopo giorno il diario di Sofia, tifando per lei durante le fasi della cura. E in migliaia hanno voluto lasciare un ricordo quando sulla pagina di Team For Children è stato messo l’annuncio della morte: «Ciao Sofia, hai cantato per aiutare i bambini ammalati ma purtroppo nessuno ha potuto aiutare te. Continua a cantare ora che sei libera». I funerali della 26enne si terranno nella chiesa di Pontevigodarzere, a Padova, dove verranno raccolti fondi per la Fondazione del Madagascar dove la giovane ha lasciato il cuore.

Fonte: PadovaOggi

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni