Atuttapagina.it

Frosinone, dal Comune via al bonus per telefonia e internet

L’amministrazione comunale di Frosinone, mediante l’Assessorato ai servizi sociali coordinato da Massimiliano Tagliaferri, ha approvato il recepimento di ulteriori strumenti volti a favorire l’inclusione sociale dei cittadini, con particolare attenzione ai bisogni delle famiglie in condizioni di criticità sociale ed economica.
Le famiglie in possesso dei requisiti di legge possono ora, infatti, richiedere il bonus per il pagamento di gas, acqua, elettricità e telefono. In particolare, in conformità con quanto statuito dal Consiglio dell’Agcom, che ha esteso ai contratti di telefonia le agevolazioni per le famiglie in condizioni economiche disagiate, si offre la possibilità di uno sconto del 50% sul canone di accesso alla rete telefonica che potrà essere richiesto dai nuclei familiari con reddito Isee fino a 8.112,23 euro, che potranno inoltre stipulare contratti flat per internet senza perdere il diritto al bonus. Per poter beneficiare del provvedimento è tuttavia necessario che il contratto sia stipulato esclusivamente con la Tim.
Per ogni informazione è possibile rivolgersi alla segreteria del Settore Servizi Sociali oppure allo Sportello per la Famiglia, in via Armando Fabi, nei seguenti giorni e orari: il lunedì e il mercoledì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 17:30; il venerdì dalle 9:30 alle 12:30. È possibile, inoltre, contattare telefonicamente lo Sportello ai seguenti numeri: 0775.2656214, 0775.2656462, 0775.2656462 e 0775.2656460.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni