Atuttapagina.it

Sergio Marchionne è stato sepolto in Canada

Sergio Marchionne è stato sepolto in Canada, al cimitero cattolico di Vaughan, nella municipalità di York, a nordest di Toronto. L’ex amministratore delegato della Fca è stato tumulato nella tomba di famiglia dove si trovano il padre Concezio, la madre Maria Zuccon e la sorella Luciana Marchionne. Il manager italocanadese sarebbe stato cremato.
Era arrivato a Toronto, con la famiglia, nel 1966, all’età di 14 anni, quando i genitori avevano scelto di lasciare Chieti per raggiungere i parenti già emigrati in Canada negli anni precedenti. E nella città dell’Ontario Sergio Marchionne aveva completato gli studi laureandosi in legge ed economia prima di iniziare a lavorare come avvocato nelle sedi delle società del quartiere finanziario. Toronto è stata, dunque, la città della sua formazione, quella dove ha mosso i primi passi nella vita professionale. Quella in cui è tornato spesso in questi anni a trovare la madre, morta nel 2017. Quella in cui è tuttora dedicata a suo padre, Concezio, la sezione dell’Associazione carabinieri.
Parlando con un giornale siciliano, Ragusanews, un importante concessionario di Toronto, Remo Ferri, ha confermato: «Sono andato a visitare la sua tomba». Le cerimonie pubbliche per ricordare Sergio Marchionne saranno due: la prima, il 14 settembre, nel Duomo di Torino; mentre la seconda, il 27 settembre, sarà a Detroit.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni