Atuttapagina.it

Frosinone, fermato un 30enne che deve scontare una pena agli arresti domiciliari

Una pattuglia della Squadra Volante della Questura, nel corso di un posto di controllo istituito sulla S.R. 156, nei pressi del casello A1 di Frosinone, ha fermato un’utilitaria con a bordo 3 persone, che sono state identificate.
Dagli accertamenti è emerso che nei confronti di uno degli occupanti, un 30enne dell’hinterland frusinate, il Tribunale di Sorveglianza di Roma ha disposto l’espiazione di una pena residua di 16 giorni da scontare agli arresti domiciliari.
Accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito, all’uomo è stato notificato il provvedimento che è stato reso, pertanto, esecutivo.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni