Atuttapagina.it

Frosinone, in un bar del quartiere Scalo provocano una rissa dopo il rifiuto del titolare di accettare una banconota falsa

Nella serata di lunedì la Squadra Volante della Questura è intervenuta nella parte bassa del capoluogo, nel quartiere Scalo, in seguito alla segnalazione di una rissa giunta sulla linea di emergenza 113.
Incuranti dell’arrivo degli agenti, due uomini hanno continuato a mostrare un atteggiamento violento: i due sono stati bloccati ed identificati.
Sono due gambiani, rispettivamente di 30 e 22 anni, che hanno tentato uno scambio di generalità, come accertato in seguito ai rilievi foto-dattiloscopici presso il Gabinetto di Polizia Scientifica, dove è stata analizzata anche la sostanza stupefacente rinvenuta.
Quest’ultima era nella tasca del 30enne, per un quantitativo di quasi 15 grammi: l’uomo è stato segnalato al Prefetto in quanto assuntore.
Lo stesso 30enne è stato trovato in possesso anche di banconota palesemente falsa di 20 euro, che aveva tentato di spendere in un locale prima che la situazione degenerasse al rifiuto del titolare ad incassarla.
È scattata la denuncia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni