Atuttapagina.it

Aquino, rinnovata la convenzione tra il Comune e l’Associazione carabinieri per le attività di protezione civile

L’Amministrazione Comunale di Aquino guidata dal Sindaco Libero Mazzaroppi, a fronte dei risultati positivi conseguiti negli ultimi anni, ha ritenuto opportuno continuare ad avvalersi della collaborazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione A.N.C. Aquino-Castrocielo, per lo svolgimento delle attività di primo soccorso per eventi calamitosi, tutela e sorveglianza del territorio.
È stata, infatti, rinnovata con atto deliberato dalla Giunta Comunale nei giorni scorsi la Convenzione con il Nucleo di Protezione Civile ai sensi delle disposizioni e delle normative emanate dal Dipartimento Nazionale e dalla Regione Lazio.
I ragazzi guidati dal Carabiniere in congedo Antonio Santoro, quindi, d’ora in avanti saranno pronti a prestare il loro intervento e la loro disponibilità H24 per aiutare i cittadini e l’amministrazione a fronteggiare situazioni di emergenza ma anche per agevolare attività ordinarie connesse alla sicurezza.
Nell’alveo di uno specifico programma svolgeranno anche vigilanza antincendio, di coordinamento e collaborazione, d’intesa con il Sindaco o l’Assessore delegato, e impiego in altre attività connesse che si rendono necessarie.
All’Associazione e ai volontari va il ringraziamento dell’Assessore Federica Sabatini: «Il supporto e le conoscenze della Protezione Civile sono elementi essenziali per prevenire e gestire i rischi che possono presentarsi nelle complesse attività quotidiane. Siamo pronti ad offrire il nostro aiuto con persone e mezzi, per collaborare alla gestione delle emergenze che potrebbero interessare il nostro territorio. Solo grazie all’intervento di esperti è possibile portare aiuto in casi di emergenza. Il rinnovo della convenzione segna un passaggio fondamentale per la crescita del Corpo della Protezione Civile anche nel nostro paese. È la continuazione di un percorso che va avanti da diversi anni e che lega, in una stretta collaborazione, l’Amministrazione Comunale con il Nucleo di Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri».
La Sezione A.N.C., infatti, è tenuta a garantire idonei servizi e a far rispettare le specifiche direttive concordate con la stessa Amministrazione. Il comando di Polizia Municipale darà ogni necessario, ulteriore apporto al Nucleo di Volontariato in rispetto a quanto stabilito nei programmi si servizio.
Anche il Sindaco Libero Mazzaroppi ha voluto dire la sua: «Questo sodalizio è una realtà con cui si è ormai consolidato da anni un rapporto di preziosa e utile collaborazione. I volontari che vi operano sono preparati e formati adeguatamente e capaci di svolgere servizi essenziali. Hanno spesso dato ampia dimostrazione sia delle loro capacità che del loro spirito di abnegazione volto a favorire la sicurezza dell’intera comunità. Con l’Assessore e i tecnici a breve definiremo un nuovo approccio gestionale delle emergenze che punti a valorizzare le associazioni locali di protezione civile uniche, capaci di generare un valore aggiunto all’intero sistema di protezione. Sono persone ben radicate nel territorio di cui conoscono tutte le caratteristiche e le criticità».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni