Atuttapagina.it

Belluno, la lettera del piccolo Achille e la sua offerta di 5 euro per le montagne devastate dal maltempo

«Ho nove anni, abito a Mira (Venezia), mi piace molto andare in montagna e siccome mi dispiace per quello che è accaduto vorrei rivedere montagne con i boschi perché da grande mi piacerebbe entrare nel Corpo forestale. Vi dono un aiuto con i miei risparmi». È la lettera commovente, con cinque euro allegati, protocollata dal Comune di Rocca Pietore, località ai piedi della Marmolada in provincia di Belluno, epicentro del maltempo che ha colpito la montagna veneta.
A rendere nota la vicenda è stato il “Progetto Rocca Pietore” nella sua pagina Facebook che ha pubblicato la lettera del piccolo Achille.
La missiva è accompagnata da un disegno in cui Achille ha raffigurato le “sue” montagne tutte verdi con alberi, malghe, un torrente ma anche un elicottero, in un cielo terso, che le sorvola e veglia su di loro, una sorta di moderno angelo custode.
«Caro Achille, non ti sappiamo dire quanto siamo commossi da questo tuo grande gesto – scrive “Progetto Rocca Pietore” su Facebook -. Il tuo cuore è grandissimo. Spero ti arrivi il nostro messaggio e che tu possa metterti in contatto con noi al più presto».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni