Atuttapagina.it

Bologna, si stacca calcestruzzo da 2,4 kg sulla A14: sfondato il parabrezza di un’auto, ferita una donna

Un pezzo di calcestruzzo si è staccato da un giunto di un ponte sull’autostrada A14 Bologna-Taranto e, probabilmente sollevato da un altro mezzo in transito, è finito contro il parabrezza di un’auto, una Volkswagen Golf a bordo della quale viaggiava una coppia di americani. Una donna di 58 anni, originaria di New York, è rimasta ferita ed è stata ricoverata all’ospedale Maggiore di Bologna.
È successo lunedì intorno alle 13:45 al chilometro 10 del tratto autostradale, sul ponte del fiume Reno, come riporta l’edizione cittadina de Il Resto del Carlino. Il punto è a circa 2 chilometri da dove, il 6 agosto scorso, si verificò l’esplosione dell’autocisterna di Gpl che provocò 2 morti, oltre 100 feriti e il crollo di una porzione di autostrada.
Secondo quanto ricostruito dalla Polizia stradale di Bologna sud, i due americani viaggiavano su un’auto presa a nolo a Rimini, in direzione Nord. Improvvisamente sul ponte da un’area intorno a un giunto, come hanno rilevato gli agenti della Stradale, forse per il transito di un altro mezzo che precedeva la Golf (probabilmente un camion), si è staccato un pezzo di calcestruzzo di 2 chili e 400 grammi di peso che, come un proiettile, è finito contro il parabrezza dell’auto e ha mandato in frantumi la porzione corrispondente al lato passeggero. Impossibile, per il conducente, riuscire a evitare l’impatto.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni