Atuttapagina.it

Ciofani, Ciano, Campbell e Pinamonti: quante soluzioni per l’attacco ha adesso il Leone

Curioso come le prospettive di una squadra possano cambiare nel breve volgere di poche settimane. Fino alla sesta giornata il Frosinone era l’unica formazione della Serie A a non essere ancora riuscita ad andare in gol: ancora una partita di digiuno e il Leone sarebbe entrato, suo malgrado, nella storia per essere la sola squadra a non aver segnato neppure una rete nelle prime sette giornate da quando esiste la Serie A.
Proprio a partire da quel settimo turno, però, il destino è cambiato. Nelle successive 6 gare il Frosinone ha messo a segno la bellezza di 10 gol: solo in una di queste ultime partite, nel match contro il Parma, il Leone non è riuscito a battere la difesa avversaria. E così Longo si è ritrovato dall’avere una squadra che aveva degli evidenti problemi sotto porta ad allenare una formazione che, invece, ha trovato un ottimo feeling con il gol. Merito del “ravvedimento” tattico dell’allenatore, che ha tolto un centrocampista per inserire un giocatore offensivo; merito del rientro di Ciofani; merito della crescita di Ciano; merito dell’ambientamento di Campbell; merito dell’esplosione di Pinamonti.
Fatto sta che oggi, all’indomani del preziosissimo pareggio contro la Fiorentina, Longo si ritrova tra le mani quattro attaccanti che hanno tutti l’ambizione di essere schierati titolari. L’esperienza di Ciofani, l’imprevedibilità di Ciano, il talento di Campbell e la freschezza di Pinamonti: qualsiasi tridente offensivo, andando a pescare tra questi quattro, offrirebbe le necessarie garanzie in questo momento.
Per la prima volta in questa stagione Longo si trova di fronte all’imbarazzo della scelta per quanto riguarda il reparto d’attacco, a tutto vantaggio del Frosinone. Chi lo avrebbe mai detto appena un mese e mezzo fa? (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni