Atuttapagina.it

Frosinone, cade nel fiume Cosa: 40enne messo in salvo dall’intervento della polizia

Un uomo stava fumando una sigaretta sulla riva del fiume Cosa quando, a causa del terreno scosceso, ha perso l’equilibrio ed è precipitato nelle fredde acque.
L’uomo ha chiesto aiuto e fortunatamente la sua voce è stata avvertita da un giovane che stava transitando in zona.
È stata, così, contattata la linea di emergenza 113 della Questura.
Giunti sul posto, gli agenti della Squadra Volante, senza esitare, si sono gettati nel fiume e  hanno messo in salvo l’uomo, ormai stremato.
Il tempestivo intervento della polizia, grazie anche alla collaborazione del cittadino, ha fatto sì che la vicenda non si trasformasse in tragedia.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni