Atuttapagina.it

Inquinamento del fiume Sacco, è in corso un blitz dei carabinieri forestali nel depuratore del Consorzio Asi

Blitz dei carabinieri forestali nel depuratore del Consorzio industriale Asi. Dalle prime ore di questa mattina i militari stanno effettuando controlli all’interno dell’impianto dove sono state rinvenute significative quantità di schiuma che fuoriusciva dalle vasche.
Tra la scorsa notte e questa mattina il fiume, all’altezza del centro abitato di Ceccano ma anche nei pressi di altri comuni, è stato invaso da altre abbondanti quantità di schiuma bianca.
In queste ore è in corso il blitz. Si attendono sviluppi. Il depuratore Asi di Ceccano è gestito dalla società A&A. Un impianto sottodimensionato rispetto al carico di acque industriali e fanghi che arrivano da 206 attività produttive, oltre agli scarichi civili dei comuni di Frosinone, Ceccano, Patrica, Morolo e Ferentino. I carabinieri forestali si sono già occupati del depuratore in un’altra inchiesta.

Fonte: Il Messaggero
Foto di Luigina Conti

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni