Atuttapagina.it

La Serie A schierata a difesa delle donne vittime di violenza

La Serie A schierata a difesa delle donne vittime di violenza. I calciatori e gli ufficiali di gara scenderanno in campo, nelle gare della tredicesima giornata, con un segno rosso dipinto sul viso, simbolo della campagna #UNROSSOALLAVIOLENZA, ideata e promossa dalla Lega Serie A in collaborazione con WeWorld Onlus. L’iniziativa, alla seconda replica dopo il grande successo della scorsa edizione, vuole sensibilizzare il pubblico sul problema della violenza alle donne. Presentata martedì scorso con una conferenza presso la sede della Lega Serie A, da giorni viene promossa sui social della stessa Lega, sui propri profili dai calciatori e da WeWorld e da oggi a lunedì avrà altre attività a supporto: striscioni in tutti gli stadi, video trasmesso sui maxischermi, giocatori e arbitri accompagnati in campo da bambine, capitani in campo con apposita fascia realizzata col simbolo della campagna.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni