Atuttapagina.it

Punto di Primo Intervento, il Tar respinge il ricorso del Comune di Anagni

«Il Tribunale Amministrativo di Latina, presidente Antonio Vinciguerra, ha rigettato il ricorso presentato dal sindaco di Anagni per l’annullamento della delibera 1363 del 25/06/2018 del commissario straordinario della Asl di Frosinone che disponeva la trasformazione del Punto di primo intervento (PPI) in Presidio di assistenza territoriale (PAT).
Il Tar ha confermato la bontà della decisione e la piena legittimità degli atti e ritiene non sussistente il pericolo di pregiudizio grave e irreparabile. Auspichiamo a questo punto che ci sia la giusta collaborazione per proseguire nell’azione di rafforzamento della sanità territoriale intrapresa dalla Asl di Frosinone». Lo comunica in una nota l’Assessorato alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni