Atuttapagina.it

Esibiva certificati medici falsi per sottrarsi all’obbligo di firma, denunciato 32enne di Fiuggi

A seguito di un’attività investigativa, il Settore Anticrimine del Commissariato di Fiuggi ha accertato che un 32enne, residente nella città termale e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma giornaliero presso il Commissariato nell’ambito di un procedimento penale per furto aggravato continuato, aveva escogitato un abile stratagemma per sottrarsi, in alcuni giorni, all’obbligo impostogli.

In particolare, l’uomo aveva esibito, per giustificare la sua mancata presentazione, alcuni certificati medici attestanti uno stato di malattia.

La fattezza dei certificati non ha convinto i poliziotti: da accertamenti eseguiti presso i laboratori della Polizia Scientifica, è emerso che la certificazione medica presentata era stata abilmente falsificata.

Per il 32enne è scattata la denuncia per falsità materiale commessa dal privato, con la sostituzione della misura cautelare in atto con quella degli arresti domiciliari.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni