Atuttapagina.it

Frosinone, al presidente Maurizio Stirpe il premio “Lo sport è vita” intitolato ad Andrea Fortunato

Importante riconoscimento per il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe, che domani 11 dicembre verrà premiato a Roma, presso la Sala della Giunta del Coni, in occasione della 10ª edizione del premio “Andrea Fortunato”, patrocinata dal Coni. Il premio è intitolato alla memoria dello sfortunato calciatore della Juventus, deceduto nell’aprile del 1995 a soli 23 anni per una grave malattia. Al massimo dirigente giallazzurro andrà il primo dei premi, “Lo sport è Vita”. Con lui verranno insigniti dirigenti di calcio come Cairo e Marotta oltre ai tecnici Pioli e Colantuono e ai calciatori Chiesa e Piatek, della Medicina e del giornalismo.

La manifestazione è organizzata dalla Fondazione “Fioravante Polito” di Santa Maria di Castellabate, che ha, tra i suoi obiettivi, quello di rendere obbligatoria l’adozione del Passaporto Ematico (intitolato ad Andrea Fortunato, Flavio Falzetti e Piermario Morosini, tre indimenticabili e sfortunati protagonisti del calcio scomparsi prematuramente), che mira ad inserire anche gli esami ematici tra quelli attualmente previsti come obbligatori per ottenere l’idoneità sportiva.

La Fondazione è stata creata da Davide Polito alla memoria del padre. Davide la creò nel 2006, in coincidenza con due momenti particolari della sua vita. E da quel giorno ha ottenuto grandi successi.

Alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò, ci sarà un incontro-dibattito moderato dal giornalista Roberto Guerriero. Lo scorso anno l’attaccante del Frosinone Daniel Ciofani indossò la fascia di capitano della Fondazione Fioravante Polito a sostegno del Passaporto ematico.

Questa di seguito la lista dei premiati:

– CATEGORIA LO SPORT È VITA: Maurizio Stirpe;

– CATEGORIA MEDICINA: professor Francesco Fedele, professor Fabio Pigozzi;

– CATEGORIA CARRIERA: Bernardo Corradi;

– CATEGORIA GIORNALISTI: Ivan Zazzaroni, Federico Ferri;

– CATEGORIA ALLENATORI: Stefano Pioli, Stefano Colantuono;

– CATEGORIA CALCIATORI: Federico Chiesa (attaccante della Fiorentina) e Krzysztof Piatek (attaccante del Genoa);

– CATEGORIA PRESIDENTE: Urbano Cairo;

– CATEGORIA MANAGER: Giuseppe Marotta;

– Riconoscimento speciale all’ex consigliere della Figc Salvatore Gagliano.

Fonte: Frosinonecalcio.com

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni