Atuttapagina.it

Frosinone, finisce di scontare una pena per violenza sessuale: espulso dall’Italia un cittadino indiano

Sette provvedimenti di espulsioni emessi dalla Questura di Frosinone hanno colpito altrettanti stranieri.

Espulso un cittadino indiano, per il quale il Giudice di Pace ha convalidato il provvedimento prefettizio. L’uomo è stato accompagnato, con volo diretto, nel Paese d’origine. Aveva scontato la pena detentiva in seguito a condanna per violenza sessuale.

Per altre sei persone, originarie rispettivamente della Nigeria, dell’Egitto, del Gambia, del Marocco – due di esse – e del Senegal, l’espulsione è invece scattata in quanto prive del permesso di soggiorno. Inoltre, quattro di loro hanno a carico anche reati in materia di stupefacenti.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni