Atuttapagina.it

Il Leone sembra un gattino indifeso, contro il Sassuolo un nuovo ko

Una nuova sconfitta, l’ennesima in una stagione che sta assumendo sempre più i contorni di un incubo. Il Frosinone va al tappeto anche contro il Sassuolo, in un match in cui ci si aspettava di più dalla squadra di Longo. Ai giallazzurri manca la convinzione, mentre abbonda purtroppo la paura. I risultati negativi in serie non aiutano di certo il Leone a ritrovare fiducia e coraggio, ma l’impressione è che la squadra difetti di forza mentale oltre che di capacità tecniche.

E così anche il Sassuolo espugna il “Benito Stirpe” con un rotondo 0-2. Un gol per tempo (autorete di Ariaudo e sigillo personale di Berardi) aggravano ancora di più la crisi del Frosinone, che adesso per salvarsi si aggrappa al mercato di gennaio. Ammesso che non vengano ripetuti i clamorosi errori della società come è avvenuto con la campagna acquisti estiva. (Gabriele Margani)

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni