Atuttapagina.it

Pavia, spray urticante a scuola. L’insegnante: “Gesto di emulazione, è una generazione problematica”

Dopo i fatti di Ancona, si dice sicura che si tratti «di un gesto di emulazione da parte di uno degli studenti». Laura Conforte è una delle docenti di scienze motorie presenti a Pavia nella palestra dell’Istituto tecnico industriale Cardano quando è stato spruzzato spray al peperoncino. Cerca di ricostruire l’accaduto e, sulla base di un’esperienza di insegnamento di oltre 35 anni, afferma: «I ragazzi si esaltano e vogliono provare sempre qualcosa di nuovo. Una generazione molto problematica, difficile, specialmente le prime classi». La docente, però, si sente di escludere che i ragazzi si stiano ora coprendo a vicenda per nascondere i responsabili del gesto.

Fonte: Repubblica.it

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni