Atuttapagina.it

Terremoto di magnitudo 3.1 a Balsorano, paura e gente in strada a Sora

Una scossa sismica di magnitudo 3.1 è stata avvertita alle 8:30 di questa mattina al confine tra l’Abruzzo e il Lazio. L’epicentro del terremoto è stato registrato a 5 chilometri a sudest di Balsorano, ad una profondità di 9 chilometri.
Il sisma è stato avvertito distintamente a Sora, dove molti cittadini sono scesi in strada. Paura e qualche attimo di panico per coloro che in quei minuti si stavano recando al lavoro e per gli studenti che stavano entrando a scuola.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni