Atuttapagina.it

Aquino, ripresi definitivamente i lavori per l’ampliamento del cimitero comunale

Dopo la notizia di due giorni fa che riguardava la risoluzione dell’iter burocratico inerente la Parallela di via Roma, su comunicazione del sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi arriva l’annuncio che sono ripresi, e stavolta in via definitiva, anche i lavori per l’ampliamento del Cimitero Comunale.

Nel dettaglio si apprende che in una riunione tecnica tenutasi nei giorni scorsi, alla quale oltre ai progettisti e all’impresa ha preso parte lo stesso sindaco, sono stati definiti i dettagli operativi che consentiranno, già da lunedì mattina, la ripresa dei lavori per la realizzazione dei loculi del 1° lotto funzionale previsti nel capitolato d’appalto.

Dal Comune trapela la notizia che i lavori riprendono, in maniera definitiva, successivamente al complesso, costoso e delicato intervento di scavo, effettuato nei mesi estivi e sotto l’egida e la stretta sorveglianza della Soprintendenza archeologica della Provincia di Frosinone, che ha portato alla luce, obbligando alla delicata rimozione, importanti ritrovamenti e reperti oggi depositati nel Museo della città.

«Personalmente e come amministrazione siamo sinceramente soddisfatti per la ripresa delle attività di cantiere – dichiara Mazzaroppi -, che i cittadini attendevano da troppo, lungo tempo».

«Posso assicurare agli aquinati, invitando chi interessato a prenotare anche le disponibilità del 2° lotto funzionale – aggiunge Mazzaroppi – un continuo controllo sul buon andamento dei lavori da parte dei tecnici incaricati e, soprattutto, la grande sensibilità dell’Impresa Albarelli, che ha preso a cuore la risoluzione definitiva delle attività impegnandosi a completare le opere nei tempi stabiliti».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni