Atuttapagina.it

Salvini: «Le sbavature del mercato estivo hanno condizionato il rendimento del Frosinone»

Ernesto Salvini, responsabile dell’area tecnica del Frosinone, ha parlato a Tuttosport: «Le sbavature di mercato hanno condizionato il rendimento della squadra e lo sottolineo perché non sarebbe giusto addossare tutte le responsabilità all’allenatore precedente, ma il perfezionamento di gennaio ci ha permesso di allestire un gruppo più strutturato, con maggiori possibilità di calarsi nella battaglia che doveva fare. La salvezza? Noi non molliamo».

Quindi il dirigente si sofferma su alcuni singoli: «Perica? Avevamo molte aspettative per la realizzazione, purtroppo non ha risposto come speravamo. Campbell? Non era adatto al tipo di calcio anche se si tratta di un giocatore di valore, infatti ha trovato subito un’offerta a gennaio».

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni