Atuttapagina.it

Supercoppa Primavera, vince il Torino dell’ex tecnico del vivaio del Frosinone Coppitelli

Il Torino si aggiudica la seconda Supercoppa Primavera TIM della propria storia, bissando il successo ottenuto nel 2015. I ragazzi di Federico Coppitelli si sono imposti ai rigori a Sesto San Giovanni contro l’Inter padrona di casa, dopo che i tempi supplementari si erano conclusi sul risultato di 2-2. Dopo un primo tempo di marca granata, concluso con gli ospiti in vantaggio per il gol di Onisa al 36′, i nerazzurri hanno meritato il pareggio giocando meglio la ripresa. Pari firmato da Saicedo al 79′. Ai supplementari ancora un gol a testa, sempre col Torino avanti per primo (Rauti al 94′ e 2-2 di Esposito al 105′). Ai rigori l’Inter parte male sbagliando i primi due e non riesce più a recuperare nonostante l’errore di Millico che calcia con scavetto sulla traversa il suo. Finisce 6-4 per il Torino che conferma con un trofeo l’ottima stagione fin qui disputata col secondo posto attuale in campionato.

Tre stagioni fa Coppitelli è stato l’allenatore della Primavera del Frosinone e nell’estate 2016 fu a un passo dal diventare il tecnico della prima squadra, prima della scelta di Pasquale Marino da parte della società giallazzurra.

Potrebbero interessarti

Commenti

Questo sito utilizza i cookies; utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire l'utilizzo dei cookies.
Ulteriori Informazioni